Base e sintesi

Andelfingen 1958

Scena stradale a Andelfingen ZH, 1958

 

 

Prospetto «Storia del traffico in Svizzera» (documento PDF in tedesco, 560 kB)

Ricerca

Il dipartimento di ricerca di ViaStoria Ŕ nato nella seconda metÓ degli anni Novanta per il bisogno di meglio fondare teoricamente le conoscenze empiriche dedotte dai lavori IVS, e per coordinare scientificamente il sapere specifico delle collaboratrici e collaboratori.

In questi anni lo sforzo principale della ricerca, in parte sostenuto dal Fondo nazionale, si è concentrato sul sistema viario del periodo romano e sulle trasformazioni del traffico tra il 18º e il 20º secolo.

Il primo complesso tematico è documentato dalle ricerche di Sabine Bolliger sulle modifiche locali dei sistemi viari nel periodo romano e nell’alto medioevo, e dai contributi di Guy Schneider sulla datazione delle strade a solchi per carri.

Per il secondo complesso tematico, Hans-Ulrich Schiedt partecipa a due progetti di ricerca che riguardano, il primo, l’accessibilità di differenti regioni sul lungo periodo e, il secondo, lo sviluppo del traffico dalla metà del 18º secolo al 1910, rivisitando la tesi molto diffusa della «rivoluzione dei trasporti nel 19º secolo». I risultati di queste ricerche confluiscono nel progetto di una storia globale del traffico in Svizzera che orienterà l’attività del gruppo di ricerca di ViaStoria.

Progetti in corso F

Progetti terminati F

Stato della ricerca 2009 (in inglese, PDF 1 MB)